Miami & the groovers-official website

Switch to desktop Register Login

14 Novembre big show: 2005-2015: Dirty Roads Revisited

Sabato 14 Novembre al teatro degli Atti di Rimini il grande concerto del decennale di Dirty Roads

“Well, I started out down a dirty road” 
(Tom Petty, Learning to fly)
manifesto50x70Come canta Tom Petty nella sua Learning to fly anche Miami & the Groovers hanno cominciato da una “strada polverosa”. Era l’aprile del 2005 quando una giovane band romagnola si è affacciata sul panorama del rock indipendente italiano con un album chiamato “Dirty Roads”. Nonostante avessero già alle spalle moltissimi concerti ed esperienze il vero esordio lo si può tracciare nella data del 9 Aprile 2005 in cui presentarono il primo album al Teatro degli Atti di Rimini. 
Da quel giorno sono passati più di 10 anni conditi da concerti in giro per l’Italia ed il mondo, nuove canzoni, nuovi album, nuovi suoni, nuovi componenti, nuove strade sempre polverose.
Dieci anni fa una canzone come “Rock and Roll night” era l’apertura di ogni concerto ed era anche un manifesto di intenti di una band che stava muovendo i primi passi in questo mondo: i chilometri macinati sulla “Highway”, gli “Hard times” da fronteggiare, fino a quelle ballate come “Lost” e “It takes a big rain” che sono rimaste tra le favorite di coloro che seguono assiduamente e con una passione spropositata i passi di Miami & the Groovers.

Dopo 10 anni non poteva non essere nient’altro se non un concerto nello stesso posto, il Tetaro degli Atti di Rimini, per riproporre quelle canzoni con i suoni, gli arrangiamenti e l’attitudine che Miami & the Groovers hanno oggi, nel 2015.

Ci sarà spazio per il repertorio live della band da “Good things” a “Merry go round”, da “The king is dead” a “We’re still alive”, ma sarà un concerto dove tutte le canzoni di “Dirty Roads” faranno capolino, magari con qualche ospite speciale.

L’apertura del concerto è affidata al bravissimo rocker veronese Daniele Rizzetto che collabora da più di 10 anni con Miami & the Groovers.

Sarà un concerto unico, raro, speciale, dove non sarà una semplice e malinconica riproposizione di ciò che è stato, ma un affresco su cosa sia oggi una rock band come Miami & the Groovers, dopo centinaia di concerti in tutto il mondo e di come quelle canzoni suonate oggi siano ancora credibili, potenti, coinvolgenti e polverose.

Miami & the Groovers:
Lorenzo Semprini: voce, armonica, chitarra
Beppe Ardito: chitarra, cori
Marco Ferri: batteria
Alessio Raffaelli: piano, organo, fisarmonica
Luca Angelici: basso, cori

Ingresso: € 12,00
Ridotto: € 8,00 (Minori 12 anni ed handicap)
Info ticket: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
(Consigliatissima prenotazione ticket)

Copyright by Miami & The Groovers 2012. All rights reserved.

Top Desktop version